È una prestazione economica erogata dall’Inps con la funzione di integrare o sostituire la retribuzione dei lavoratori che vengono a trovarsi in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa. Nel caso di ricorso da parte del datore di lavoro alla cassa integrazione guadagni, il lavoratore/ aderente può richiedere il riscatto parziale, nel limite del 50%, della posizione maturata presso il Fondo.

(Visited 34 times, 1 visits today)