1258

Sai già che la pensione pubblica non sarà sufficiente a coprire l’ultimo reddito percepito da lavoratori e che è dunque necessario risparmiare al fine di poter poi contare, una volta raggiunta l’età pensionabile, su risorse in grado di permetterti di mantenere uno stile di vita adeguato. 

Hai già sentito parlare della previdenza integrativa, uno strumento di risparmio di lungo periodo che dicono offra ai propri aderenti importanti vantaggi fiscali, flessibilità e tutele. 

Vorresti saperne di più, ma non sai bene a chi rivolgerti o affidarti per avere maggiori informazioni. 

Se cerchi qualcuno che sappia spiegarti con parole semplici e con l’aiuto di esempi pratici il mondo della previdenza integrativa, i suoi vantaggi, le flessibilità e le tutele, qualcuno che ascolti le tue domande e i tuoi dubbi e che ti aiuti a capire quale strumento e linea di risparmio sono quelle più adatte al tuo profilo e alle tue esigenze, qualcuno che ti segua non solo nel percorso di adesione ma anche successivamente, nel lungo periodo e che resti al tuo fianco, sempre, pronto a rispondere a ogni tuo dubbio o necessità, allora propensione.it è ciò che fa per te.

Le vostre opinioni:

propensione.it ha intervistato alcuni utenti al fine di capire meglio cosa li abbia spinti ad avvicinarsi al mondo della previdenza integrativa, come mai hanno scelto di aderire a un fondo pensione tramite propensione.it e cosa ne pensano del servizio e consulenza ricevuti (i nomi delle persone intervistate sono stati sostituiti con nomi di fantasia).

Mario, 29 anni, ha aderito tramite propensione.it a novembre 2018:

“Ho aderito alla previdenza integrativa alcuni anni fa. Da lavoratore dipendente avevo scelto il fondo pensione chiuso convenzionato con la mia azienda. Successivamente, essendo stato promosso a dirigente, ho voluto informarmi sulle altre possibilità offerte dal mercato. In particolare, ero alla ricerca di un fondo pensione meno vincolante, che mi desse la possibilità di gestire in autonomia la contribuzione e di poter dunque scegliere liberamente l’importo e la frequenza dei miei contributi. In questo sono stato aiutato da propensione.it i cui consulenti sono stati sempre molto disponibili, aiutandomi a trovare il prodotto più adatto.”  

Consiglieresti propensione.it:

“Si!”

Elisa, 53 anni, ha aderito al fondo pensione a dicembre 2018:

“Avevo sentito parlare dei vantaggi fiscali della previdenza integrativa e oltretutto non mi dispiaceva l’idea di avere un gruzzolo da parte per quando sarò meno giovane e ho dunque deciso di informarmi sul tema. Navigando on line ho trovato il sito di propensione.it dove ho fatto diverse simulazioni e successivamente contattato la consulente. 

Una volta approfondito le caratteristiche dei fondi pensione mi sono convinta del fatto che, tra le diverse forme di risparmio, è senz’altro quella più sicura e protetta e che oltretutto offre un vantaggio fiscale importante e costante nel tempo (oltre che alla fine, riceverò indietro una parte di quanto ho versato anche nel corso degli anni di partecipazione).  

La consulenza è stata professionale, competente e chiara e la consulente che mi ha seguito eccezionale e gentilissima in un periodo dell’anno particolare: ho aderito negli ultimi giorni dell’anno così da poter sfruttare già nel 2019 il vantaggio fiscale. propensione.it mi ha garantito la chiusura della pratica entro il 31 dicembre e così è stato. Inoltre, sono stata seguita anche dopo l’adesione.”

Consiglieresti propensione.it:

“Assolutamente si! L’importante è che altri non “rubino” la mia consulente.”

Vuoi tutelare il tuo futuro e risparmiare sulle tasse?

Scopri come un fondo pensione può integrare il tuo assegno pensionistico e abbattere le tasse da pagare.

Alfredo, 36 anni, ha aderito tramite propensione.it ad aprile 2019:

“Ho deciso di informarmi sulla previdenza integrativa in quanto consapevole che la pensione pubblica che riceveremo non basterà e il fondo pensione mi è sembrato un investimento giusto per il mio futuro. 

Era da molto che riflettevo sulla possibilità di aderire ma non sapevo bene da dove iniziare o come muovermi. Un giorno ho visto un video su Youtube, relativo a una tavola rotonda organizzata a Milano in cui è intervenuto anche un membro del team di propensione.it e ho dunque deciso di contattare i consulenti. 

Ho scelto di aderire tramite propensione.it in quanto ho percepito sin da subito la loro competenza e professionalità. Inoltre, hanno risposto a tutte le mie domande e dato tutte le informazioni di cui avevo bisogno. I consulenti sono sempre stati disponibili. “ 

Consiglieresti propensione.it:

“Sicuramente si! Già adesso se ne ho modo di parlarne ne faccio buona pubblicità.”

Francesco, 41 anni, ha aderito alla previdenza complementare a maggio 2019:

“Ho deciso di pensare al mio futuro e di informarmi sulla previdenza integrativa. Parlando con il direttore dell’azienda dove lavoro ho scoperto che lui ha già aderito a un fondo pensione tramite propensione.it e mi ha parlato molto bene del loro servizio. 

Il consulente con cui ho avuto modo di parlare ha ascoltato le mie esigenze e mi ha indirizzato verso la tipologia di fondo e piano di contribuzione più in linea con le mie esigenze. Pur avendo già deciso di aderire alla previdenza integrativa ho scelto di farlo tramite propensione.it in quanto essendo stato consigliato da chi aveva già scelto questo servizio sapevo di non avere a che fare con dei “truffatori”. Inoltre, la consulenza ha reso la mia scelta molto più consapevole. 

Se dovessi dare un voto alla consulente darei 100: è stata gentilissima, mi ha contattato diverse volte al fine di aggiornarmi e ha gestito tutta la fase di adesione.”

Consiglieresti propensione.it:

“Si, certo.”

Mettici alla prova. Fissa anche tu un appuntamento per una consulenza personalizzata.

Gratuita e senza impegno!

(Visited 239 times, 1 visits today)