Nelle assicurazioni sulla vita, costituisce un fondo di valori mobiliari e altre attività finanziarie appositamente creato dall’impresa di assicurazione e gestito separatamente rispetto al complesso delle attività dell’impresa.

Le gestioni separate sono utilizzate nei contratti di assicurazione sulla vita di ramo I e sono caratterizzate da una composizione degli investimenti tipicamente prudenziale.

Il rendimento ottenuto dalla gestione separata viene utilizzato per rivalutare le prestazioni previste dal contratto

(Visited 78 times, 1 visits today)