Rapporto di lavoro svolto in modo continuativo nel tempo, coordinato con la struttura organizzativa del datore di lavoro committente, in modo prevalentemente personale e senza vincolo di subordinazione.

Il collaboratore parasubordinato è comunque una forma di lavoro autonomo, la cui forma di previdenza obbligatoria è la gestione separata, interna all’AGO e gestita dall’INPS.

(Visited 31 times, 1 visits today)