È un altro indicatore (v. Indicatore sintetico dei costi – ISC)  che rappresenta il rapporto tra:

  • oneri posti a carico del patrimonio del comparti
  • il patrimonio del comparto

– a fine di ciascun anno solare dell’ ultimo triennio

Considera tutti i costi di gestione con esclusione di quelli di negoziazione e fiscali.

Consente un confronto con i Fondi comuni d’ investimento, dal momento che nel prospetto informativo devono obbligatoriamente indicarlo.

Si concentra, però, solo sull’ aspetto finanziario,  con una valenza informativa, quindi, inferiore rispetto all’ Indicatore sintetico dei costi (ISC).

(Visited 29 times, 1 visits today)