Procedure per far fronte allo stato di crisi (accertato) di un’impresa commerciale o di una società, come il fallimento o la liquidazione coatta amministrativa. Lo scopo principale è quello di regolare i rapporti con il complesso dei creditori, soddisfando le loro pretese creditorie e/o risolvere la crisi.

Nell’ambito della previdenza integrativa il patrimonio del fondo pensione, anche se interno a quello del gestore, non può mai rientrare nell’ambito della procedura concorsuale che riguardi la società o ente gestore del fondo stesso, perchè sono due patrimoni autonomi e separati. Le risorse degli aderenti sono quindi “intoccabili”.

(Visited 44 times, 1 visits today)
« Ritorna all'indice