Il sistema a ripartizione costituisce il meccanismo con cui viene finanziato il regime pensionistico pubblico, al fine, quindi, di erogare la pensione di base.

Si tratta di un sistema in cui i contributi versati dai lavoratori attuali, ossia in attività, finanziano, contestualmente, le pensioni correnti. Si mantiene in equilibrio, quindi, se i lavoratori attivi sono in grado di finanziare quelli in pensione.

(Visited 49 times, 1 visits today)