Gestione di previdenza pubblica, interna all’AGO e gestita dall’INPS, istituita con la L. 335/95 di riforma del sistema pensionistico (riforma Dini), per assicurare la tutela previdenziale a categorie di lavoratori fino ad allora escluse.

Vi rientrano i lavoratori autonomi ed i liberi professionisti sprovvisti di cassa professionale, i collaboratori parasubordinati (rapporti di collaborazione coordinata e continuativa, anche a progetto) e gli agenti o rappresentanti di commercio.

Sono stati assicurati alla Gestione separata anche: i lavoratori “occasionali” in caso di redditto superiore ad una determinata soglia, gli associati in partecipazione; gli spedizionieri doganali non dipendenti, gli studenti e dottorandi titolari di borse di studio e assegni di ricerca erogati dalle Università o da scuole di specializzazioni, tra cui i medici con contratto di formazione specialistica.

(Visited 58 times, 1 visits today)